Category Archives: Uncategorized

Elezioni 2018: il progetto +Europa continua

Se qualcuno si stesse ancora chiedendo come mi siano andate queste elezioni (in cui ero candidato al Senato per la lista +Europa in Centro e Nord America, per chi fosse rimasto indietro, ndr.) e più in generale come siano andate … Continue reading

Posted in Uncategorized | 2 Comments

Il comico che non fa ridere

Su suggerimento dell’amica Roberta, ho visto per la prima volta il passaggio di Casaleggio-figlio dalla Gruber, che risale a circa sei mesi fa: sedere al fianco di uno psicopatico con la passione per le lame mi avrebbe inquietato di meno. … Continue reading

Posted in Uncategorized | Leave a comment

La riforma che ci manca: l’elezione diretta del Primo Ministro

La riforma bocciata dal referendum del 4 dicembre aveva degli elementi di novità che avrebbero meritato maggior attenzione da parte degli italiani, ma bisogna ammettere che fu vittima di grandi compromessi al ribasso ed improvvisazioni di ogni genere, che allontanarono … Continue reading

Posted in Uncategorized | Leave a comment

Che cosa c’è di sbagliato nel TTIP

La negoziazione sul “Transatlantic Trade and Investment Partnership” (TTIP) sta sollevando parecchi dubbi, in particolare dopo che, il 2 maggio 2016, la sede di Greenpeace nei Paesi Bassi ha pubblicato nuove rivelazioni sulle bozze di accordo ormai quasi finalizzate tra Stati Uniti e Unione Europea (qui). … Continue reading

Posted in Uncategorized | Leave a comment

So men created God in their own image

The story that religions tell us would be so much more convincing if they could only revert the order of the factors. If religions would state that men created God , they would easily win the eternal debate with atheists that … Continue reading

Posted in Uncategorized | Leave a comment

Men’s ribs

Kinshasa, 2013. It is a day like many. I leave work a bit late. I see few Congolese colleagues waiting for someone to pick them up. I stop by with my car and offer a lift in my direction and … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged | Leave a comment

A hardship post

If it was not preceded by its fame, Goma at a glance could hardly be said a difficult place. Lake Kivu is anachronistically calm, peaceful, surrounded by a hilly landscape, intensely green, that contrasts with the black lava ground on … Continue reading

Posted in Uncategorized | 2 Comments